Il pistacchio è originario del Medio Oriente, dove veniva coltivato già in età preistorica. L'alimento, formato per l'83% da lipidi, per il 12% da proteine e per il 5% da carboidrati, è un valido alleato nella lotta al colesterolo e ai trigliceridi; il suo consumo regolare aiuta nel controllo della pressione arteriosa e fornisce la corretta dose di antiossidanti, riducendo, così, il rischio di malattie cardiovascolari.