• La soppressata della Murgia è un salame dolce, leggermente affumicato, di carne di maiale.
  • I taralli scaldatelli riuniscono, nella loro preparazione, gli elementi più caratteristici del paesaggio agricolo pugliese. Di colore dorato, lucido, croccante, con aroma fragrante, misto tra olio e vino, rilasciano un retrogusto piacevole di finocchio. Chiamati anche “taralli scaldati”, devono essere conservati in luogo asciutto, a temperatura ambiente, anche per 5-7 mesi.
  • La friabilità e la dolcezza di questo piccolo e stuzzicante tarallino, tipico della tradizione gravinese, risiede nella semplicità dei suoi ingredienti: farina 00, zucchero, olio extravergine di oliva e vino bianco "Verdeca DOC di Gravina". La giusta abilità manuale gli dona la classica forma; successivamente si procede con la cottura nel formo a legna.
  • Tarallo all’uovo

     5,54
    Il croccante e famoso anello di pasta è realizzato con farina di grano tenero, zucchero, liquore all'anice, olio extravergine d'oliva e uova. Questi sono gli ingredienti alla base della preparazione del Tarallo all’uovo PAT, denominato “piccilatidde”, tipico della tradizione gravinese che, in passato, decorava le tavole nuziali.
  • Colore giallo paglierino con riflessi dorati. Ha sentori varietali intensi di frutta esotica, miele di acacia e fiori gialli, che si evolvono in piacevoli profumi di frutta a polpa bianca matura. Al gusto è fresco, secco e sapido. Si accosta ai grandi piatti della tradizione pugliese, a base di pesce o di verdure e legumi. È ottenuto dal vitigno Fiano Minutolo.

    Fonte: Colli della Murgia

  • Ventresca

     10,80
    La ventresca di maiale è un tipo di pancetta di maiale arrotolata, ottenuta dalla salatura del ventre del suino sviscerato.
  • Vezzosa

     4,40
    Avvolta da note marcatamente luppolate che ne rendono unico l’aroma, caratterizzato da sentori agrumati, di frutti tropicali. Sprigiona le peculiarità tipiche dei malti caramellati, i quali le conferiscono un’intensità importante e un’amarezza decisa che scivola via dolcemente. Colpisce per essere equilibrata, corposa, persistente e non eccessivamente pungente. Un’India Pale Ale piacevolmente travolgente.

    Fonte: Birrificio degli Ostuni

  • La Verdeca di Gravina è un vino frizzante, leggermente amabile, fresco e fruttato. È ottenuto dai vigneti di proprietà in agro di Gravina in Puglia, caratterizzati da terreni sabbiosi e molto calcarei.