Dall'aspetto brillante, di colore giallo paglierino con riflessi verdolini e dal gusto piacevole, fresco, con una spiccata vena acida che resta a lungo sul palato, si presenta con un bouquet fruttato che ricorda la mela, la pesca, l'albicocca e l'ananas.

È ottenuto dai vitigni Greco (60%), Malvasia (40%) con possibilità di aggiunte di Fiano e Bianco di Alessano.

Fonte: Botromagno – Vigneti & Cantine