Da uve primitivo, coltivate in una vigna centenaria in agro di Gioia del Colle: nasce questo vino unico.

Dall'aspetto impenetrabile e dal colore rosso cupo intenso, all'olfatto richiama i profumi di frutti di bosco, amarene sotto spirito, vaniglia, tabacco, caffè tostato. Il suo gusto è morbido, avvolgente, vellutato sul palato.

È ottenuto dal vitigno Primitivo di Gioia del Colle D.O.P.

Fonte: Botromagno – Vigneti & Cantine