• Il Capocollo della Murgia è un insaccato ottenuto da carne di suini nati ed allevati in maniera estensiva principalmente nel territorio dell’Alta e Bassa Murgia ed è prodotto nel periodo di tempo che va da settembre a maggio dell’anno successivo.
  • La salsiccia a punta di coltello dell’Alta Murgia è un prodotto tradizionale di gran pregio. La sua forma è variabile e lo spessore non supera i 3-3,5 cm; il colore è rosso cupo, intervallato da zone bianche, per la presenza di lardo; la consistenza è pastosa; il sapore caratteristico è dolciastro con il prevalere di essenze come il finocchietto ed il peperoncino.
  • La soppressata della Murgia è un salame dolce, leggermente affumicato, di carne di maiale.
  • Ventresca

     10,80
    La ventresca di maiale è un tipo di pancetta di maiale arrotolata, ottenuta dalla salatura del ventre del suino sviscerato.