• A’Stout

     4,40
    Tenace, sofisticata, robusta. L’Imperial A’Stout è caratterizzata da malto d’orzo tostato che ne imbrunisce il colore, rendendola scura, praticamente nera. Sapore forte e intenso. Corpo morbido e secco. Schiuma color cappuccino, compatta, dalla consistenza vellutata. Racchiude in sè aromatiche note di caffè, tabacco, liquirizia e cioccolato.

    Fonte: Birrificio degli Ostuni

  • Baluff

     3,90
    Ha profumi agrumati, note di frutta esotica e sentori erbacei che derivano dalla generosa luppolatura e dai malti lievemente caramellati. Al gusto svela un carattere intenso e persistente. Poco frizzante, dall’amaro pronunciato ma non pungente, irresistibilmente allettante.

    Fonte: Birrificio degli Ostuni

  • Comare

     3,90
    Un bouquet di erbe e spezie che ricorda la Murgia e i campi in fiore. Un consistente numero di aromi le dona interesse ed unicità. Il sapore è piuttosto complesso, al palato mostra una secchezza dissetante e un amaro pronunciato frutto di una sapiente e ricercata combinazione di ingredienti.

    Fonte: Birrificio degli Ostuni

  • Controra

     3,90
    Un bouquet di erbe e spezie che ricorda la Murgia e i campi in fiore. Un consistente numero di aromi le dona interesse ed unicità. Il sapore è piuttosto complesso, al palato mostra una secchezza dissetante e un amaro pronunciato frutto di una sapiente e ricercata combinazione di ingredienti.

    Fonte: Birrificio degli Ostuni

  • Vezzosa

     4,40
    Avvolta da note marcatamente luppolate che ne rendono unico l’aroma, caratterizzato da sentori agrumati, di frutti tropicali. Sprigiona le peculiarità tipiche dei malti caramellati, i quali le conferiscono un’intensità importante e un’amarezza decisa che scivola via dolcemente. Colpisce per essere equilibrata, corposa, persistente e non eccessivamente pungente. Un’India Pale Ale piacevolmente travolgente.

    Fonte: Birrificio degli Ostuni