Breadway” – Le Vie del Pane, promosso da Murgiamadre (food.culture.territory), è uno dei 27 progetti selezionati nella scena creativa lucana per comporre metà del programma culturale di Matera 2019.

Incontro culturale ed generazionale, narrazione, food, design, performing arts: sono queste le linee guida del progetto che, partendo dalla grande tradizione del pane materano e dei suoi timbri, si aprirà a tutto il territorio nazionale ed europeo in un itinerario di incontro/confronto con le altre culture, attraverso una formula che non si ferma all’aspetto prettamente alimentare ma guarda oltre, dovendo di più ampio respiro artistico-culturale.

“Breadway”, un “viaggio-esperienza” tra food e design, nelle sue due annualità, grazie alla presenza di partner nazionali ed internazionali di rilievo, affronterà un vero e proprio percorso nel panorama culturale europeo a più livelli, sulle strade creative del pane;  attraverso un consumo innovativo di cultura, si ripercorreranno e rivivranno le fasi che dal chicco di grano conducono alla preparazione del pane, fino a sfornare il grande pane europeo del 2019.

Dalla mietitura alla panificazione, passando per la raccolta del grano, il quartiere di Piccianello si animerà per riscoprire la convivialità, il piacere dello stare insieme, in nome del pane, attraverso performance artistiche, spettacoli, stazioni narrative, installazioni, workshop e laboratori in cui cittadini e visitatori di ogni età saranno coinvolti in un’esperienza di avvicinamento ad un patrimonio di saperi, sapori e tradizioni culturali.

Matera e “Breadway”, insieme, diverranno nuova metafora di fusione e creazione culturale, in cui andrà a delinearsi una nuova comunità del pane consapevole, creatrice e custode di saperi e, allo stesso tempo, fruitrice.